Persone, luoghi e altre storie
Magazine
Books

Casa signorile in condivisione con G. Rossini

Testo di Angelo Mozzillo

Fotografie di Wanda Perrone Capano

Sergio Ragni colleziona da decenni tutto quello che riguarda Gioachino Rossini. Vive in un distinto appartamento, con vista sul mare e sul Vesuvio, ma ha poco spazio per sé; ogni centimetro è invaso da cimeli del grande compositore. E quando dorme, si corica nel letto che fu di Isabella Colbran, che di Rossini fu la prima moglie. Siamo andati a incontrarlo.

L’allunaggio del sig. Taddio

13/11/2018
_DSC8760 JLR E
Persone

Testo di Angelo Mozzillo

Fotografie di Mattia Rubino

Il sig. Taddio ha 77 anni. Ha sempre abitato ad Assago, da quando Assago non era altro che campi e qualche cascina sparsa. Oggi è un altro pianeta: un complesso aziendale (Milanofiori), due fermate della metro, centri commerciali, cinema, ristoranti, parcheggi, un palazzetto dello sport. Un luogo su misura, non per chi ci vive ma per chi ci lavora e ci si vuole divertire. Il sig. Taddio, qui, sbarca sulla luna.

I vecchi, i nuovi e gli altri – Gente del quartiere Garibaldi, Livorno

05/10/2018
LivornoGaribaldi header JLR S
Reportage

Testo di Gianluca Pardelli

Fotografie del collettivo fotografico OPS

Tre categorie di abitanti, una specie di laboratorio sociale a cielo aperto. Il quartiere Garibaldi di Livorno è il paradigma della città che si trasforma, tra tensioni, successi, fallimenti, speranze. Il simbolo dei quartieri etichettati come “ghetti-degrado”. Ma oltre i titoli di giornale, sotto la superficie, ci sono le persone e le energie per costruire il futuro delle nostre città.

Eva contro Eva – La violenza delle donne sulle donne

22/09/2018
Bologna Pride 2015 - 2 JLR S
Persone

Testo di Martino Pinna

Fotografie di Michele Lapini

Il movimento LGBTI si è sempre presentato in maniera positiva, colorata, festosa. Ma all’ombra della bandiera arcobaleno c’è una zona oscura, ignorata. Quella della violenza nelle relazioni lesbiche. A Bologna, un gruppo di attiviste gestisce la “Linea lesbica antiviolenza”. Due di loro ci hanno raccontato di un argomento-tabù all’interno del movimento LGBTI.