Persone, luoghi e altre storie
Magazine
Books

Marcello Baraghini è l’inventore delle Millelire – libri di alta qualità e ad alto tasso di provocazione al costo di un caffè – che negli anni ’90 sono diventati un caso internazionale. È stato un fricchettone, un radicale, un capellone. Ha vissuto con Marco Pannella in un appartamento, con lui è stato arrestato a Sofia nel 1969. Nel 1970 ha fondato Stampa Alternativa, casa editrice di controinformazione. Ha collezionato 127 denunce per reati d’opinione e dopo una condanna definitiva ha scelto la latitanza. A quel punto si è stabilito a Elmo, frazione di Sorano, nella Maremma grossetana.
Siamo stati a casa sua per una settimana, e nel nuovo numero vi raccontiamo la sua storia.

Inoltre, nel nuovo numero:

— La storia di Felice e del suo Seminasogni, una rivista scritta a mano nei boschi intorno a Macerata.
— La traversata transoceanica del veliero a 5 Stelle.
— Come i robot ti ruberanno il lavoro.
— RIPadvisor: recensione del Cimitero Monumentale di Brescia.

69gif-quadrato

COVER STORY
E se la rivoluzione fosse già scoppiata?
di Nicola Feninno
RITRATTO
Il sogno di Tolstoj
di Valerio Millefoglie
NON SUCCEDE MA SE SUCCEDE
Il Veliero anti-Referendum del M5S continua la
traversata atlantica
di Davide Gritti
BOCCONI AMARI
Il capitalismo ha i giorni contati
di Michele Pagani
INTERVISTE OGGETTIVE
Questa è un’intervista a una lettera
di Alessandro Monaci
RIPadvisor
a cura di Leone Belotti
Il Themotivatore
a cura di Francesco
Muzzopappa
Meteorologeria
a cura di Davide Gritti
Fart
a cura di Talia
C’è Gente Che Dicono
a cura di GroS
How tu per tu
a cura di Sara Nissoli
Vita con Lloyd
Fumetto di Simone Tempia
e Jacopo Rosati
Agenda
Cose da fare a Novembre, Dicembre e Gennaio

Abbonati