Persone, luoghi e altre storie
Magazine
Books

Reportage

Prima che arrivi Natale

20/06/2018
_DSC0713 JLR S
Reportage

A cura di Giorgio Moratti

Fotografie di Davide Volpi

Il Laboratorio Triciclo della Coperativa Ruah di Bergamo ha compiuto 20 anni di attività. In una serie di reportage cercheremo di trasmettere quello che è il senso del loro lavoro. Con una delle squadre di Triciclo abbiamo trascorso una giornata di lavoro nel centro di accoglienza richiedenti asilo di Botta di Sedrina, in provincia di Bergamo.

Quel branco di banchi – Sgombero al liceo Mascheroni

06/12/2017
_DSC9424
Reportage

A cura di Mirco Roncoroni

Fotografie di Davide Volpi

Il Laboratorio Triciclo della Coperativa Ruah di Bergamo ha compiuto 20 anni di attività. In una serie di reportage cercheremo di trasmettere quello che è il senso del loro lavoro. Partiamo dagli oggetti per raccontare le storie delle persone che li hanno posseduti restando sul confine fra realtà e immaginazione, lasciando che siano anche gli oggetti stessi a raccontarcele.

Grattacieli e resilienza – Storie dall’Isola

04/12/2017
5_murales 1976
Reportage

A cura di Matilde Quarti

Dai bombardamenti del ’43 agli sfratti degli anni Sessanta. Dalle case di ringhiera ai grattacieli. Nel mezzo, storie di operai, banditi, comitati di quartiere, artisti, delinquentelli in Booster e freelance. Reportage dall’Isola di Milano, quartiere stratificato e resiliente in continua evoluzione.

L’isola che (non) c’è

20/11/2017
header189h
Reportage

A cura di Nicola Feninno

Fotografie di Luca Viganò

Isole Canarie, 2017: un fotografo ci trascorre tre settimane per un reportage. Al ritorno ha un incidente in moto. Va in coma. Si risveglia, ha perso la memoria di quei giorni, restano solo le fotografie. Isole Canarie, 1341: due mercanti italiani approdano nell’arcipelago. Incontrano gli indigeni. Ne scrivono un resoconto. Che Boccaccio trasforma in reportage.

Le cose del maresciallo – Racconto di uno sgombero

16/11/2017
_DSC2858
Reportage

A cura di Giorgio Moratti

Fotografie di Davide Volpi

Il Laboratorio Triciclo della Coperativa Ruah di Bergamo ha compiuto 20 anni di attività. In una serie di reportage cercheremo di trasmettere quello che è il senso del loro lavoro. Partiamo dagli oggetti per raccontare le storie delle persone che li hanno posseduti restando sul confine fra realtà e immaginazione, lasciando che siano anche gli oggetti stessi a raccontarcele.

Ritorno al sanatorio

03/10/2017
Pazienti_9 (1)
Reportage

A cura di Filippo Lezoli

Fotografie di Ugo Locatelli

Il Villaggio Sanatoriale Eugenio Morelli fu il più grande sanatorio d’Europa. Ha sempre convissuto con Sondalo, in provincia di Sondrio: il villaggio della salute e il paesello montanaro. E un fotografo, ospite durante i primi anni Sessanta, ritornato per una mostra degli scatti fatti durante quel periodo. Ci siamo stati per raccontare il luogo e il suo tempo ritrovato.

Facce da PFAS

07/09/2017
PFAS header IMG
Reportage

A cura di Giulia Callino

Una regione tra le più ricche di bacini sotterranei in Italia. Un’area di oltre 200 chilometri quadrati, abitata da più di 300mila persone, servita da acqua contaminata. Siamo stati in Veneto, tra chi ogni giorno affronta uno dei più grandi disastri ambientali degli ultimi anni.

Mate alla Vucciria – Argentini a Palermo

27/08/2017
sole-arancio
Reportage

A cura di Antonio Moschella

Illustrazioni di Gabriele Ghisalberti

Antonella, Luisina, Ana Lucia, Sol sono quattro ragazze argentine a Palermo. Come molti altri connazionali hanno scelto di vivere nella città siciliana attratte dal vincolo storico e culturale che lega la Sicilia all’Argentina. E il rito del mate ha preso a diffondersi per le strade palermitane.

Campionario degli abissi

23/08/2017
DSCF1147
Reportage

A cura di Valerio Millefoglie

Fotografie di Gianmarco Maraviglia

Le Grazie è “La Città dei palombari”. Qui si trova la Fortezza del Varignano, sede del Raggruppamento Subacquei ed Incursori “Teseo Tesei”. Negli anni ’50 sui balconi delle case che affacciavano sul lungomare c’erano una fila di uniformi da palombaro stese ad asciugare. Una di queste abitazioni oggi è sede dell’Associazione Nazionale Subacquei della Marina Militare in Congedo. Abbiamo raccolto le storie dei palombari dai 60 ai 92 anni, per raccontare ciò che di profondo il mare ha lasciato in loro.

Relitto di marmo – Veneranda Fabbrica del Duomo

25/07/2017
IMG_0339
Reportage

A cura di Jacopo Musicco

Fotografie di Alessandro Massone

Il Duomo di Milano ha iniziato il suo restauro non appena è stata posata la prima pietra. Da 630 anni, in città, c’è una fabbrica medievale che continua a riparare o ricostruire il Duomo, ogni giorno, pezzo per pezzo, modellando il marmo. Una grande metafora del presente basato sul rinnovo continuo di se stessi.

Vita sopra il magma

25/07/2017
The walkway to the crater of the Volcanic Solfatara of Pozzuoli. It is estimated that about 500,000 people are living in the “red zone” of Phlegraean Fields (7 municipalities and 11 quarters of Napoli ) lands subject to hazard from pyroclastic flows and with the need of an evacuation in case of volcanic crisis. In addition, about 3 million people live in the so called “ yellow zone ”, subject to ash fallout that may cause roofs to collapse. The National Emergency Plans for Vesuvio and Phlegraean Fields have recently been updated by the Dipartimento della Protezione Civile in collaboration with the Campania Region, based on the recommendations of the scientific community. In particular for the Phlegraean Fields, the red zone, which must be evacuated was redefined.
Reportage

A cura di Valentina Piccinni e Jean-Marc Caimi

Campi Flegrei, letteralmente “i campi che ardono”. Uomini e donne in attesa di una catastrofe che potrebbe venire dalla profondità della terra, prima o poi.

Viaggio al centro dell’hacking

16/07/2017
hackmeeting-iacopo-barison-ctrl-magazine-3
Reportage

A cura di Iacopo Barison

Illustrazioni di Gabriele Ghisalberti

Hackmeeting è “l’incontro annuale delle controculture digitali italiane”. L’edizione 2017 si è svolta in Val di Susa. Una spedizione al centro dell’hacking tra antenne, sapone all’olio d’oliva, anticapitalismo, pantaloni corti, Ubuntu Cola e il dilemma tra ansia individuale e ansia collettiva.