Persone, luoghi e altre storie
Eventi
Il Magazine
Abbonati

Fotoracconti

Esercizio di osservazione – Una storia in una foto

16/03/2017
Alle porte del ventunesimo secolo, Claudine Doury cattura l'intramontabile fascino per il vincitore.
Fotoracconti

A cura di Pavlov Arnoldi

A volte basta un clic per raccontare un’intera storia. Un’immagine sola che mostri le dinamiche e le emozioni di un avvenimento, anche inventandole e creandole ad hoc per l’inquadratura, trasformando la scena ripresa in quel che si vuol suggerire all’osservatore.

Noi non siamo la macchina, la macchina non è noi

17/11/2016
G. Berengo Gardin, Venezia, 1958
© 2014 Gianni Berengo Gardin/Contrasto
Fotoracconti

A cura di Pavlov Arnoldi

La fotografia contemporanea di consumo è ossessionata dalla macchina fotografica, proprio quando tutte le macchine si assomigliano in tutto. Quello che conta invece è la conoscenza della macchina o, ancora di più, la conoscenza dell’uomo con la macchina e delle loro differenti realtà.

Esercizio di osservazione – Andare al punto

16/09/2016
Albert Levy

a cura di Pavlov Arnoldi

A volte basta un solo particolare per raccontare un’intera situazione (o una versione di questa, veritiera o meno). Un qualcosa che, pregno di significato, si dispiega per tutta la scena ritratta e ne detta i toni.

Puntare, caricare, fuoco! – una difficile campagna fotografica

25/05/2016
The Cemetary at Melegnano -- Aftermath of Combat. June, 1859-

A cura di Pavlov Arnoldi

1852, Gustave Le Gray scatta la prima fotografia ufficiale di un capo di stato, Napoleone III. Il ritratto in studio diventa una vera e propria industria e nascono le grandi campagne fotografiche: scatti riportati da viaggi e spedizioni esotiche, le riproduzioni d’opere d’arte antiche e moderne e grandi opere architettoniche.

Fotoracconti – Introduzione

27/04/2016
fotoracconti-copertina

Fotoracconti è una nuova rubrica di fotografia, che risponde al costante bombardamento fotografico con un’arma di difficile uso ma di estrema efficacia: l’osservazione, sempre e comunque. Qui viene introdotta dall’autore.