Persone, luoghi e altre storie
Il Magazine
Abbonati

Fotoracconti

Nebbie del tempo e demoni cinesi da una scatoletta di plastica

20/09/2017
Zhang Xiao -Shanxi, China Shandong-Province-China-Shanxi-Pigment-Print-2007 (2)
Fotoracconti

A cura di Pavlov Arnoldi

La macchina fotografica “Holga” nacque in Cina nel 1982. Fu pensata per le tasche della classe operaia cinese con lo scopo di catturare niente più che qualche fotoricordo al lago o in montagna. Il suo utilizzo da parte di due fotografi professionisti dimostra però che lo stile può esulare dall’attrezzatura, per quanto essa abbia un peso nel risultato finale. E che dalla plastica madeinchina possano uscire pozze d’argento liquido e paesaggi spettrali.

Photo killed the museum star

23/08/2017
4 Jan Saudek -Walkman
Fotoracconti

A cura di Pavlov Arnoldi

Con l’avvento della macchina fotografica, l’unicità dell’opera d’arte venne perduta. La moltiplicazione di un’immagine ne permette molteplici collocazioni, mettendola in relazione e comunicazione con ambiti diversi, facendo finire un Monet in uno studio dentistico. A cambiare è anche il concetto di opera originale, non più in quanto unica, bensì in quanto “l’originale della copia”.

Esercizio di osservazione – Mani

12/06/2017
1965, un parco di Berlino ovest. Leonard Freed ci regala un dinamismo di braccia notevole. Due coppie, il sole, gli anelli, il bracciale.
Fotoracconti

A cura di Pavlov Arnoldi

Questa gallery fotografica è incentrata sulle mani, dal significato plateale o di mera decorazione alla scena; punto fermo ove tutto vortica, o linea guida alla composizione.

La carrozza funebre che portava in grembo il nuovo linguaggio

18/05/2017
copertina foto
Fotoracconti

A cura di Pavlov Arnoldi

Sabato 17 febbraio 1919, quartieri di Berlino ovest: per le strade un misero corteo funebre sfilava, riempiendo l’aria con i suoi strumenti a fiato. Ci volle poco perché si capisse di cosa si trattasse in realtà: una trovata pubblicitaria di quei pagliacci di dadaisti. Il lancio di una nuova rivista, e con essa l’invenzione del fotomontaggio politico.

Esercizio di osservazione – Una storia in una foto

16/03/2017
Alle porte del ventunesimo secolo, Claudine Doury cattura l'intramontabile fascino per il vincitore.
Fotoracconti

A cura di Pavlov Arnoldi

A volte basta un clic per raccontare un’intera storia. Un’immagine sola che mostri le dinamiche e le emozioni di un avvenimento, anche inventandole e creandole ad hoc per l’inquadratura, trasformando la scena ripresa in quel che si vuol suggerire all’osservatore.

Noi non siamo la macchina, la macchina non è noi

17/11/2016
G. Berengo Gardin, Venezia, 1958
© 2014 Gianni Berengo Gardin/Contrasto
Fotoracconti

A cura di Pavlov Arnoldi

La fotografia contemporanea di consumo è ossessionata dalla macchina fotografica, proprio quando tutte le macchine si assomigliano in tutto. Quello che conta invece è la conoscenza della macchina o, ancora di più, la conoscenza dell’uomo con la macchina e delle loro differenti realtà.

Esercizio di osservazione – Andare al punto

16/09/2016
Albert Levy

a cura di Pavlov Arnoldi

A volte basta un solo particolare per raccontare un’intera situazione (o una versione di questa, veritiera o meno). Un qualcosa che, pregno di significato, si dispiega per tutta la scena ritratta e ne detta i toni.